Kosslick, 'La Paranza' è impressionante

"Quei ragazzi non hanno chance, e Saviano racconta verità"

(ANSA) - BERLINO, 25 GEN - Per Dieter Kosslick, "La paranza dei bambini", il film italiano in concorso al festival di Berlino, "è un film molto molto buono". Ed è "molto impressionante, dal punto di vista della recitazione, ma anche politicamente: questi ragazzi non hanno chance", ha detto il direttore artistico del festival all'ANSA, a margine di una conferenza stampa a Berlino. "Si dimentica velocemente che si tratta di un film: gli attori, che poi non sono attori, recitano in un modo così cool che non c'è alcun dubbio che sia tutto vero. E lo spettatore è presto immerso in quella realtà". Il film di Claudio Giovannesi è tratto da un libro di Roberto Saviano, ha ricordato, "un giornalista così preciso nella descrizione di quelle realtà, che non si ha alcun dubbio che quel che racconta il film corrisponda alla verità".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA