Registe italiane al Festival di Londra

Da selezione nazionale partecipano in tutto sette pellicole

(ANSA) - LONDRA, 9 OTT - Le registe italiane sono protagoniste al Festival del cinema di Londra, organizzato dal British Film Institute (Bfi). Istituto Luce Cinecittà - Filmitalia ha annunciato che sono tre i film con una direzione al femminile nella rassegna che si tiene nella capitale britannica dal 10 al 21 ottobre. Si tratta di Alice Rohrwacher con 'Lazzaro felice', vincitore del premio per la migliore sceneggiatura al Festival di Cannes, Laura Bispuri con 'Figlia mia', che vede protagoniste Valeria Golino e Alba Rohrwacher, e Laura Luchetti con 'Fiore gemello'.
    In tutto sono sette le pellicole della selezione nazionale che partecipano al festival. C'è 'Dogman' di Matteo Garrone, reduce dal successo al Festival di Cannes, il 'remake' di 'Suspiria' diretto da Luca Guadagnino, 'Il vizio della speranza' di Edoardo De Angelis e il documentario 'Che fare quando il mondo è in fiamme' di Roberto Minervini. Viene presentato anche il cortometraggio 'Monelle' di Diego Marcon.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA