Trevignano Film Fest da Varda a Gravity

E' sul tema del viaggio. Tra ospiti astronauta Umberto Guidoni

(ANSA) - ROMA, 18 SET - Il ritorno alle origini, l'incontro o scontro fra culture, l'esplorazione dello spazio (fra gli ospiti l'astronauta Umberto Guidoni che parlerà di Gravity), sono fra i protagonisti, attraverso il filo rosso 'Strada facendo - Il cinema racconta il viaggio' nella 7/a edizione del Trevignano Film Fest (20 - 24 settembre). "Dopo aver parlato di scuola, crisi economica, immigrazione, diritti negati, religioni, futuro, abbiamo pensato al viaggio raccontato in diverse direzioni e declinazioni - dice all'ANSA Corrado Giustiniani, Presidente del Festival -. Si toccano anche temi molto d'attualità come quello di Cosa dirà la gente di Iram Haq, appena scelto per rappresentare la Norvegia agli Oscar. La protagonista è una ragazza norvegese di origini pachistane che viene rimandata contro la sua volontà in Pakistan dalla famiglia. Una storia molto simile l'abbiamo letta oggi sui giornali". Fra le altre chicche in programma il documentario Visages Villages firmato da Agnés Varda e il fotografo Jr.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA