Ant-Man, uomo comune e super-papà

In sala dal 14/8. Prima supereroina Marvel, più spazio per donne

(ANSA) - ROMA, 13 AGO - In Italia arriva il 14/8 ma è già boom mondiale per il nuovo capitolo delle avventure del supereroe 'uomo comune' ma anche 'superpapà', Ant-Man and The Wasp di Peyton Reed, con protagonista e cosceneggiatore Paul Rudd nei panni del supereroe minuscolo della Marvel. In Italia solo la premiere è già andata benissimo (3/o con 278 mila euro d'incasso), dopo l'anteprima a Giffoni del 20/7. Ma in attesa dell'uscita in Portogallo, Giappone e Cina (il 24/8) il film, costato tra i 160 e i 190 milioni di dollari (secondo i rumors), ha già superato ogni aspettativa raggiungendo al momento qualcosa come 430 milioni di dollari nel mondo, nonostante non sia andato benissimo in patria.
    Per la prima volta diventa coprotagonista 'da titolo' in un film Marvel, una supereroina, The Wasp, la Vespa, interpretata da Evangeline Lilly. Nel cast anche Michael Douglas e Michelle Pfeiffer, che danno volto a Hank Pym e sua moglie Janet Van Dyne, gli originari Ant-man e The Wasp, genitori di Hope, la nuova 'Vespa'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA