Incassi, Jurassic World è ancora re

Obbligo o verità e Sposami, stupido! debuttano sul podio

   Continua al botteghino italiano il dominio dei dinosauri di Jurassic World - Il regno distrutto in un week end di incassi in calo: 2 milioni 740 mila in totale con con un -18% rispetto allo scorso week end e un -28.55% rispetto all'analogo periodo di un anno fa. Il quarto capitolo della serie cinematografica di Jurassic Park con Chris Pratt, Bryce Dallas Howard e Jeff Goldblum incassa altri 938 mila euro (con un calo del 48% e con una media di 1282 euro su 732 sale). Gli introiti complessivi alla terza settimana di programmazione raggiungono gli 8 milioni 482 mila.
    Debutta al secondo posto l'horror americano Obbligo o verità di Jeff Wadlow che guadagna 755 mila euro e vanta la media più alta della top ten: 2525 euro su 299 sale. Terza un'altra nuova uscita: la commedia francese Sposami, stupido! di e con Tarek Boudali che mette in cascina 134 mila euro nel week end (146 mila totali in 5 giorni).
    In ottava posizione con 46 mila euro Una Vita Spericolata, road movie di Marco Ponti con Lorenzo Richelmy.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA