Argentero, A Hotel Gagarin creiamo sogni

In sala il 24/5 commedia con Amendola, Battiston, Bobulova

(ANSA) - ROMA, 22 MAG - Un gruppo di persone estranee, ''di precari nella loro vita quotidiana e dell'anima'' dice il regista Simone Spada, ''che trovano un minimo comune denominatore comune e riescono a rinascere insieme, realizzando sogni, attraverso la magia del cinema" aggiunge con l'ANSA Luca Argentero. Sono i protagonisti della commedia ton the road (prodotta da Lotus Production con Rai Cinema), dall'Italia all'Armenia, tra cinema e favola moderna Hotel Gagarin in sala dal 24 maggio con Altre storie. Protagonisti del viaggio, con Argentero, sono Claudio Amendola, Barbora Bobulova, Silvia D'Amico e Caterina Shulha. Spada firma la sua opera prima dopo oltre 20 anni in decine di film e fiction. "Avevo voglia di raccontare una storia in commedia - spiega - ma volevo farlo in modo sognante, dolce, con sincerità e ottimismo, di cui credo ci sia bisogno". I suoi antieroi in cerca di rinascita sono riuniti dal progetto strampalato di un film in Armenia orchestrato dal piccolo faccendiere Franco Paradiso (Tommaso Ragno).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA