Incassi, Spielberg debutta in vetta

Terzo Albanese. New entry nella top ten anche Tonya e Io c'è

(ANSA) - ROMA, 2 APR - Debutto in vetta al box office per Steven Spielberg: Ready Player One, la favola virtuale ispirata all'omonimo bestseller di Ernest Cline, sfiora 1,8 milioni di euro conquistando il primo posto negli incassi del week end di Pasqua, stando ai dati Cinetel. Resta in seconda posizione Il sole a mezzanotte di Scott Speer, con Bella Thorne e il figlio d'arte Patrick Schwarzenegger (862 mila euro). Chiude il podio l'esordio di Contromano (721 mila euro), commedia agrodolce sull'immigrazione con il ritorno alla regia di Antonio Albanese.
    Nella top ten altre due new entry: Tonya, storia di Tonya Harding, la pattinatrice su ghiaccio protagonista nel 1994 di un celebre scandalo sportivo, nel film di Craig Gillespie che ha vinto l'Oscar per la migliore attrice non protagonista Allison Janey (al 5/o posto con 616 mila euro), e Io c'è, la commedia di Alessandro Aronadio (6/a con circa 600 mila euro).
    Box office sostanzialmente stabile rispetto a una settimana fa (-2%), in aumento sull'analogo week end 2017 (+12%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA