A Torino spazio incontri cinema Lgbtqi

In seno alla 33/a edizione del Lovers Film Festival

(ANSA) - TORINO, 19 MAR - Nasce, in seno al 33/o Lovers Film Festival - Torino Lgbtqi Visions (20-24 aprile) il più antico festival cinematografico sulla tematica in Europa, diretto da Irene Dionisio e presieduto da Giovanni Minerba, il primo spazio di incontro e di confronto dedicato all'industria cinematografica Lgbtqi. Il progetto è realizzato in collaborazione con l'associazione culturale Drugantis e con il supporto di Compagnia di San Paolo.
    "La città di Torino ed il Lovers Film Festival - spiegano i promotori - diventano cosi crocevia per l'industry Lgbtqi.
    Produttori, distributori, esercenti e film maker sono invitati ad una giornata di networking, con tavole rotonde, discussioni e pitching, presentazioni di work in progress, lavori in postproduzione in cerca di partner e opportunita distributive".
    L'obiettivo è facilitare il networking tra i professionisti dell'industry del settore e creare un Industry Day a tematica Lgbtqi non ancora presente, con questa struttura, in nessun altro festival.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA