A Museo Cinema Una storia d'accoglienza

Sulla cancellata 70 scatti di Uliano Lucas sulla vita nei centri

(ANSA) - TORINO, 8 FEB - Il Museo Nazionale del Cinema ospita, da oggi al 25 febbraio 2018, sulla cancellata esterna della Mole Antonelliana, la mostra fotografica 'Una storia di accoglienza'. Il centro per richiedenti asilo Teobaldo Fenoglio di Settimo Torinese".Sono 70 immagini di grande impatto, disposte su 13 pannelli, che raccontano la vita nei centri di accoglienza, il tutto filtrato dall'occhio e dalla macchina fotografica di Uliano Lucas, reporter di fama internazionale.
    Le immagini diventano strumento di conoscenza di un mondo sconosciuto, narrando una storia di umanità e solidarietà. La mostra è stata insignita della 'Medaglia del Presidente della Repubblica'. Lucas descrive la vita nella 'terra di mezzo' dei centri di accoglienza, luoghi dove gli immigrati, dopo il viaggio in mare, cercano un rifugio e un'idea di futuro.
    Soffermandosi sul centro Teobaldo Fenoglio di Settimo, gestito dalla Croce Rossa Italiana, "un villaggio abitato dalle speranze e dalla determinazione di chi aiuta davvero e non solo a parole".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA