Un film da Limonov, dirige Pawlikowski

Coproduce l'italiana Wildside, primo ciak nel 2018

(ANSA) - ROMA, 29 DIC - Il regista premio Oscar Pawel Pawlikowski (Ida, miglior film in lingua straniera 2015) dirigerà Limonov, ambizioso adattamento dell'omonimo libro dello scrittore francese Emmanuele Carrere, biografia romanzata del poeta e attivista politico russo Eduard Limonov (in Italia edita da Adelphi). Lo annuncia Variety. Il regista di origini polacche Pawlikowski ha completato la sceneggiatura del biopic, che racconta le "oltraggiose avventure" di un personaggio che è stato idolo dell'underground sovietico sotto Brezhnev, domestico di un miliardario a Manhattan, scrittore alla moda a Parigi e poi carismatico leader del Partito nazional bolscevico. Il primo ciak è previsto nel 2018. Il film sarà realizzato nelle lingue dei luoghi in cui sarà girato, Russia, New York e Parigi.
    L'italiana Wildside di Mario Gianani e Lorenzo Mieli coproduce il film con i francesi di Chapter 2. La Warner Bros Italia lo distribuirà nel nostro Paese. I casting per il protagonista inizieranno a breve a Mosca e San Pietroburgo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA

Ultima ora