Novitiate con Melissa Leo apre Capri Festival

'Il ragazzo invisibile 2' di Salvatores,anteprima dell'1 gennaio

(ANSA) - NAPOLI, 10 DIC - L'anteprima europea di 'Novitiate' accompagnata da Melissa Leo, attrice Premio Oscar tra le favorite alla nomination 2018, inaugurerà la 22 edizione di Capri, Hollywood - the International film fest (27 dicembre, cinema Paradiso). La Leo, italoamericana, che interpreta la Reverenda madre in un convento degli anni 60, tornerà sull'Isola azzurra dopo il 'Capri Award - Attrice del 2010' che fu viatico al Golden Globe e all'Oscar (miglior attrice non protagonista) per 'The Fighter' di David O. Russell. Ad aprire il nuovo anno a Capri Hollwyood sarà 'Il Ragazzo invisibile - Seconda generazione' di Gabriele Salvatores, anteprima del 1 gennaio, sempre nel segno degli Oscar, omaggio al regista, nato a Napoli, voluto dall'Istituto Capri nel mondo e dal chairman di questa edizione, Alessandro Bertolazzi (vincitore dell'Academy Award 2017 per Suicide Squad). ''Ringraziamo la produttrice Trudie Styler, Sony Pictures Classics, e naturalmente Melissa Leo, per averci riservato il privilegio di mostrare un'opera che ha incantato il Sundance Festival e la critica USA dopo l' uscita limitata proprio in vista degli Oscar - annuncia Tony Petruzzi presidente dell'Istituto Capri nel mondo - l'augurio è che ancora una volta il nostro Festival, preludio alla stagione dei principali awards, si riveli 'portafortuna' per il grande cinema e i grandi artisti come la Leo, una delle attrici più apprezzate e popolari d'America, fiera delle sue origini italiane. Ricordiamo che i suoi avi erano originari del salernitano''. 'Novitiate' di Margaret Betts racconta i mutamenti della vita delle religiose per gli effetti del Concilio Vaticano II, tra fede, dubbi e problematiche legate alla sessualità delle novizie.'Il ragazzo invisibile 2' distribuito da 01 (Rai Cinema), sarà nelle sale italiane il 4 gennaio, nel cast anche Ksenia Rappoport e Valeria Golino. La 22esima edizione del festival, presieduta dal premio Oscar Alessandro Bertolazzi e dalla cantante israeliana Noa, sarà dedicata a Liz Taylor ed è organizzata col sostegno del Ministero per i Beni e per le Attività Culturali (D.G Cinema) e del Comune di Anacapri.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA