Weinstein assume avvocato Strauss-Kahn

Brafman ha tirato fuori dai guai ex capo FMI e rapper Sean Combs

(ANSA) - NEW YORK, 10 NOV - Per difendersi dalle accuse di molestie sessuali con cui lo hanno inguaiato decine di donne, l'ex boss della Miramax Harvey Weinstein ha assunto a New York un avvocato famoso. Benjamin Brafman, del foro di Manhattan, è il legale che ha tirato fuori dai pasticci il rapper Sean Combs e, nel 2011, l'allora capo del Fondo Monetario, Dominique Strauss-Kahn, accusato di molestie sessuali.
    Sempre Brafman, che è un ex procuratore, nel 2015 ha persuaso la procura di Manhattan a non incriminare l'avvocato Sanford Rubenstein, al centro di un'inchiesta per sexual harassment. Sia nel caso Strauss-Khan che in quello di Rubenstein, Brafman ha convinto la magistratura a non procedere demolendo la credibilità delle accusatrici. Weinstein è sotto inchiesta penale a New York dopo esser stato accusato di stupro da parte dell'attrice di "Boardwalk Empire", Paz de la Huerta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA