Il cratere vince premio giuria a Tokyo

Opera prima Luzi e Bellino ambientata all'ombra del Vesuvio

 "Il cratere", l'opera prima di Silvia Luzi e Luca Bellino, ha vinto lo Special Jury Prize al 30mo Tokyo International Film Festival.  Intitolato in giapponese "Napoli, all'ombra della luce" il film ha ottenuto il secondo premio assegnato dalla giuria presieduta da Tommy Lee Jones "per aver commosso la giuria con la sua forza è la sua autenticità ".  Il film, prodotto da TFilm e Rai Cinema, era stato presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 2017 nella Settimana della Critica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA