Arriva la vendetta della generazione X

In sala 'WAX: We are the X' di Lorenzo Corvino, cameo di Hauer

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - "Se siete nati dopo il 1970 e la società non si è ancora accorta di voi, questo film è la vostra vendetta". Questa la frase chiave di 'WAX: We Are the X', opera prima di Lorenzo Corvino che vuole raccontare una generazione, quella appunto dei trentenni, che sembra non aver futuro, né punti di riferimento. Il film, prodotto da Vengeance con Rai Cinema, in sala dal 31 marzo con Distribuzione Indipendente, è tante cose insieme. Un road movie, sicuramente generazionale, un film d'avventura, ma anche un'opera romantica. Comunque uno spaccato generazionale raccontato da una squadra di professionisti under 40 tenuti a battesimo da star come Rutger Hauer e Jean-Marc Barr.
    Questa la trama. Due giovani italiani, Dario e Livio, insieme a una ragazza francese, Joelle, vengono inviati a Montecarlo per le riprese di uno spot. Hanno a disposizione una settimana per portare a termine l'incarico. Il viaggio diventa presto un'avventura rocambolesca attraverso sud della Francia e Costa Azzurra.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA