Cinema: Varicella vince Visioni Italiane

Promosso da Cineteca Bologna. Menzione speciale a 'L'Impresa'

(ANSA) - BOLOGNA, 29 FEB - Uno psicodramma familiare attorno a una classica epidemia infantile. 'Varicella' è il film vincitore di Visioni Italiane 2016, festival promosso dalla Cineteca di Bologna: un cortometraggio da camera, capace di giocare tra registri drammatici e comico-grotteschi, partendo da uno spunto di ordinaria quotidianità. Diretto da Fulvio Risuleo, Varicella è stato scelto da una giuria che annoverava Alba Rohrwacher, reduce da quella del Festival di Berlino, Saverio Costanzo, Piergiorgio Bellocchio, Daniele Furlati e Davide Turrini.
    Una menzione speciale è andata a 'L'impresa' di Davide Labanti, ritratto bolognese di un'azienda in crisi. Parte invece da Bologna per arrivare a Napoli il premio per la miglior sceneggiatura, assegnato da Bottega Finzioni a 'Bellissima' di Alessandro Capitani, vicenda adolescenziale ambientata nel bagno di una discoteca.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA