In cinema d'Europa +5,2% spettatori 2015

Digitalizzazione tocca 95% schermi, dati Media Salles

(ANSA) - ROMA, 10 FEB - Sono aumentati del 5,2% gli spettatori nei cinema d'Europa nel 2015 passando dai 1.151,0 milioni del 2014 a 1.210,5 dell'anno scorso. E' quanto emerge da un'anticipazione dei dati che MEDIA Salles porterà al Festival del Cinema di Berlino. Le statistiche sono elaborate nei 32 paesi i cui dati sono già disponibili, dall'Islanda a Cipro, dalla Russia al Portogallo. E nel corso del 2015 gli schermi digitalizzati hanno continuato ad aumentare: l'Europa inizia il 2016 con 36.200 proiettori digitali, circa il 95% del totale, con un incremento rispetto al primo gennaio 2015 del 6%. "Il 2015 è stato per le sale cinematografiche europee un anno buono. L'aumento delle presenze e degli incassi, infatti, riguarda praticamente tutti i paesi che MEDIA Salles ha analizzato" commenta Paolo Protti, presidente di MEDIA Salles.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA