Capossela, siamo tutti migranti

'Nel paese dei coppoloni' arriva in sala il 19 e 20 gennaio

(ANSA) - MILANO, 12 GEN - Arriverà nei cinema italiani solo per due giorni, il 19 e 20 gennaio, il lungometraggio firmato da Vinicio Capossela. 'Nel paese dei coppoloni', film ispirato al libro dello stesso cantante, 'Il paese dei coppoloni', sbarca in sala per i 25 anni di carriera di Capossela che per l'occasione ha deciso di raccontare i paesaggi e i personaggi dell'Alta Irpinia, sua terra di origine nonostante sia nato in Germania.
    "Rispetto al tempo siamo tutti migranti - ha detto Capossela - e il mio è un ritratto di un'Italia forse perduta".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA