Onde road, viva le radio libere

Il film di Falsetta rende omaggio a quegli anni

(ANSA) - ROMA, 13 MAR - Due dj radiofonici che hanno contribuito a definire il 'mestiere' in Italia, Federico L'olandese Volante e Awanagana, sono le guide ideali di Onde road, il film di Massimo Ivan Falsetta, nelle sale dal 26/3 in 15 copie con Distribuzione Indipendente, che fra documentario on the road, fantascienza e musica dei Rockets, rievoca la stagione tra gli anni '70 e '80 delle radio libere. Un racconto che ha come epicentro la Calabria, prima regione del sud dove le radio libere iniziarono a diffondersi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA