Concluso restauro Porta Sud Battistero

Tornerà visibile a museo Opera Duomo Firenze da 9/12

(ANSA) - FIRENZE, 2 NOV - Concluso il restauro della più antica delle tre monumentali porte del Battistero di Firenze, la Porta Sud, realizzata da Andrea Pisano tra il 1330 e il 1336.
    Nella notte tra il 4 e il 5 novembre sarà trasportata dall'Opificio delle Pietre Dure al Museo dell'Opera del Duomo, sua destinazione finale, dove sarà visibile al pubblico dal 9 dicembre prossimo. Per consentire le operazioni di montaggio lo stesso Museo resterà chiuso al pubblico dal 4 al 22 novembre. La porta aveva lasciato definitivamente la sua sede originale, dopo 680 anni, tra il 15 e il 16 aprile 2016, quando era stata trasferita dal Battistero all'Opificio che ne ha curato il restauro, finanziato dall'Opera di S.Maria del Fiore.
    Considerato il grande peso, circa 7 tonnellate, per il trasporto occorreranno due viaggi, uno per anta. Una volta al Museo, sarà trasportata nella sala del Paradiso e montata in una teca accanto alle altre due Porte del Battistero. Con la Porta Sud si conclude un ciclo di restauri, definito "epocale", che ha riguardato tutte e tre le monumentali porte del Battistero: la Porta del Paradiso e la Porta Nord di Lorenzo Ghiberti e la Porta Sud opera di Andrea Pisano.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA