A Matera 2019 l'Oriente di Pasolini

L'esposizione del fotografo Villa curata da Sgarbi e Nugnes

(ANSA) - MATERA, 23 SET - Le atmosfere orientali del film "Le mille e una notte" di Pier Paolo Pasolini, dove il regista e scrittore friulano mise in scena il suo sogno, la sua idealizzazione e mitizzazione del Terzo Mondo: sono approdate a Matera "Capitale europea della cultura 2019" con alcuni degli scatti inediti contenuti nella mostra "Il fiore delle mille e una notte. Cinema e cultura dal 1973. L'Oriente di Pasolini nelle foto e cinema" del fotografo Roberto Villa.
    L'esposizione antologica su Pasolini - curata da Vittorio Sgarbi e dal presidente di Spoleto Arte, Salvo Nugnes - sarà visitabile fino al 6 ottobre prossimo negli ambienti ipogei della galleria Sax Art, nei rioni Sassi.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA