Esposta prima volta 'Summa' Luca Pacioli

Al Museo Civico di Sansepolcro, fino al 31 agosto

(ANSA) - SANSEPOLCRO (AREZZO), 27 GIU - Nel giorno del 502/o anniversario della scomparsa di Luca Pacioli (19 giugno 1517), l'amministrazione comunale di Sansepolcro rende omaggio al suo illustre cittadino mettendo a disposizione del Museo Civico la copia originale della 'Summa de Arithmetica. Geometria, Proportioni et Proportionalità'. Per la prima volta l'opera di Pacioli è visibile ai visitatori del Museo dopo essere stata custodita per lungo tempo negli archivi comunali.
    L'amministrazione nei giorni scorsi ha provveduto a documentare sui propri canali web e social le operazioni di trasferimento del volume - coordinate personalmente dalla direttrice del Museo Civico Maria Cristina Giambagli - e la sistemazione, all'interno di una teca di vetro, nella sala dedicata a Raffaellino del Colle. L'opera è accompagnata da una copia anastatica per garantire la consultazione ai visitatori. Stampata per la prima volta a Venezia nel 1494, la 'Summa' è un'opera di inestimabile valore: ne esistono pochissime copie in tutto il mondo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA