Dimora Quasimodo entra rete Casa memoria

Circuito associazione comprende 77 abitazioni 'illustri'

(ANSA) - PRATO, 26 APR - Il Museo Casa natale di Salvatore Quasimodo a Modica (Ragusa) entra a far parte dell'associazione nazionale Case della memoria, rete che dal 2005, data della sua costituzione a Prato, a oggi ha riunito 77 abitazioni, in 12 regioni, dove hanno vissuto personaggi illustri.
    Il Museo Casa natale del premio Nobel per la letteratura, gestito dall'associazione Proserpina, è ospitato nella dimora in cui il poeta nacque il 20 agosto del 1901, nel centro storico di Modica, in via Posterla. L'abitazione, al primo piano di una palazzina, si compone di cinque ambienti: l'ingresso, lo studio, la camera da letto e due stanzette aperte nel 2016 e adibite a sala video e sala lettura. Nello studio e nella camera da letto conservati mobili e oggetti appartenuti al grande letterato. Si possono inoltre ammirare fotografie autografate, edizioni speciali delle opere di Quasimodo, cimeli appartenuti al poeta, testimonianza della grandezza delle sue opere.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA