Cambia volto galleria costume Pitti

A Firenze, dipinti dialogano con abiti alta moda

(ANSA) - FIRENZE, 16 LUG - Nuovo allestimento per la Galleria del Costume, con pitture e sculture provenienti dalla collezione della Galleria di Arte Moderna accostati ad abiti e accessori di moda: con il nome di Tracce 2018, il nuovo assetto, curato da Caterina Chiarelli e Simonella Condemi, è stato inaugurato il 16/7. Fra le meraviglie raccolte in questo nuovo allestimento, spicca, nella sala 2, il sontuoso abito bianco dal tono madreperlaceo che Capucci realizzò, nell'86, come costume della Vestale per la 'Norma' di Bellini. C'è poi una sezione dedicata al viaggio, con capi e accessori tratti dalle collezioni del Museo della Moda e del Costume, adatti ad essere indossati o riposti in valigia durante la trasferta. Si tratta di cappelli, foulard, occhiali, guanti, oppure oggetti più singolari, come un contenitore per grucce pieghevoli, o un astuccio porta ombrello; ma anche borse, di ogni foggia e per ogni scopo, spaziando dal beauty case al porta biancheria di James Collard Vickery, alla valigia dei primi anni del '900.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA