Da Calvi a Gruwez a Terme Diocleziano

Da 14/9, Ō con 3 mesi e 40 artisti tra musica, danza, music

(ANSA) - ROMA, 09 LUG - L'alternative pop di Anna Calvi in apertura, con il primo concerto mondiale dopo l'uscita del nuovo album Hunter. Poi il folk mittleuropeo di Matt Elliot e Vacarme e la danza contemporanea di Lisbeth Gruwez. Per voltare ancora pagina e osare portare, proprio lì, tra i capolavori millenari dell'arte romana, le note di Antigone, principe della Techno francese. Sono solo i primi appuntamenti degli oltre tre mesi di calendario di O' rassegna di Musica, Danza, Arte alle Terme di Diocleziano dal 14/9 al 16/12. Più di 40 gli artisti internazionali che ogni sera fino a ottobre e poi la domenica al Planetario, restituiranno a uno dei siti più affascinanti di Roma, la vocazione di palestra per la conoscenza e ''la funzione di luogo di incontro e svago - dice la direttrice del Museo Nazionale Romano, Daniela Porro - Invece dell'acqua, per tre mesi le Terme saranno invase dall'arte''. Dal 28/9m anche la mostra sull'influenza del primitivismo nella scultura del '900, Je suis l'autre, Giacometti, Picasso e gli altri

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA