Pompei al Madre, la mostra top 2017

Tra antico e moderno, esempio virtuoso sinergie

"Penso che oggi abbiamo inaugurato al Madre la mostra piu' importante dell' anno in Italia, un esempio virtuoso di collaborazione tra istituzioni che mette assieme Pompei e il museo Madre, l' antico con il contemporaneo". Consapevole "che qualcuno si sentira' offeso", il ministro per I Beni Culturali Dario Franceschini non teme paragoni nell' inaugurare la mostra 'Pompei@Madre.Materia archeologica': i ritrovamenti di Pompei vengono accostati alle opere di Andy Warhol, Mimmo Iodice, Goshka Macuga, Rauschenberg e Kounellis tra gli altri, in una continua commistione tra antico e moderno.
    "Le sale sono una piu' spettacolare dell' altra - ha sottolineato il ministro - e il dialogo tra gli oggetti che arrivano da Pompei e le collezioni del Madre e le altre opere prestate da altri musei e' fertile e credo vada sviluppato per il bene del Paese. Anzi mi piacerebbe fare l' operazione inversa, portando un po' di arte contemporanea a Pompei".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA