Digitalife e Mangasia in mostra a Roma

A Palazzo delle Esposizioni fino a gennaio

(ANSA) - ROMA, 06 OTT - La fuga nel vuoto e nello spazio 3D di '360' degli austriaci Granual-Synthesis o gli Istanti di visibilità della croata Ivana Franke per Digitalife 2017, la sezione dedicata alle nuove tecnologie e all'are digitale del Romaeuropa Festival, che torna con 6 installazioni, KizArt per i più giovani e una selezione di video dalla Biennale de l'Image en Mouvement. E poi, appena un piano sopra, l'universo colorato, fumettistico, eppure secolare di Mangasia: Wonderlands of asian comics, la prima mostra al mondo sulla storia del fumetto asiatico con oltre 281 tavole originali, 200 fumetti e 300 autori raccontati. E' l'autunno a Palazzo delle Esposizioni che inaugura le sue due nuove mostre (fino al 7 e al 21/1). ''Due mostre che raccontano una vitalità della città non così scontata'', commenta il vicesindaco Luca Bergamo. ''Questo - aggiunge il Commissario di Palaexpo, Ignazio Cipolletta - è un Palazzo che vuole parlare all'arte, alla scienza e alla cultura, aprendo a tutti. Un Palazzo della contemporaneità'

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA