A Torino la Ninfea di Giacomo Grosso

Dal 28 settembre al 23 ottobre nella Corte Medievale

(ANSA) - TORINO, 19 SET - Una delle più note tele di Giacomo Grosso, 'La Ninfea' del 1907, è esposta a Palazzo Madama, nella Corte Medievale, dal 28 settembre al 23 ottobre, in occasione della mostra 'Giacomo Grosso. Una stagione tra pittura e Accademia'. Si tratta del secondo appuntamento del ciclo I Maestri dell'Accademia Albertina, progetto promosso dall'Accademia Albertina di Belle Arti e dal Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto.L'esposizione, curata da Angelo Mistrangelo, è suddivisa in quattro sedi, con altrettanti percorsi per approfondire i diversi aspetti della figura di Grosso: a Torino, alla Pinacoteca dell'Accademia Albertina, il Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto, Palazzo Madama, e al Palazzo Comunale di Cambiano. L'opera esposta a Palazzo Madama è allestita all'interno della 'Cornice d'alcova' seicentesca, sorta di piccolo arco trionfale di legno intagliato e dorato, che Grosso utilizzava come location per mettere in posa le sue modelle, e pertanto raffigurato in molti suoi dipinti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA