A Torino opere Internet Photography

Fino al 15 novembre mostra promossa da galleria Nome di Berlino

(ANSA) - TORINO, 3 NOV - L'artista digitale italiano Paolo Cirio, che con le sue performance si diverte a mettere in difficoltà i colossi della Rete, da Google a Facebook, espone a Torino. La mostra personale dell'artista, Public and Private, è organizzata da Nome, galleria d'arte contemporanea di Berlino, nell'ambito di Contemporary Art Torino+Piemonte. Visitabile fino al 12 novembre negli spazi di 515 creative shop, Public and Private affronta, in sei opere di Internet Photography, i temi della privacy e della sorveglianza di massa legati al diritto di pubblicazione e diffusione di informazioni e dati personali online. In esposizione due opere inedite dalla serie Obscurity, una selezione di foto segnaletiche sottratte da vari siti web e modificate con un algoritmo che offusca i soggetti ritratti rendendoli irriconoscibili. Chiudono il percorso espositivo due immagini acquisite da Google Street View che ritraggono, a grandezza naturale, due passanti che camminano lungo Brick Lane a Londra. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA