Museo Bisso: Comitato, paghiamo lavori

Nuovo appello video di Maria Grazia Cucinotta

(ANSA) - CAGLIARI, 12 FEB - Nasce un Comitato per la salvaguardia del Museo del Bisso di Chiara Vigo ospitato nei locali del Montegranatico a Sant'Antioco. E' composto da oltre 50 aderenti e supportato dalle 17.000 firme della petizione online promossa da Maria Grazia Cucinotta. L'attrice chiede che venga tenuto in vita il museo della seta del mare di Chiara Vigo, su cui pende il provvedimento di sgombero firmato dall'amministrazione comunale per motivi di sicurezza.
    Il Comitato ha chiesto un incontro col sindaco di Sant'Antioco, Mario Corongiu: "Deve discutere della nostra proposta di intervenire a nostre totali spese per mettere a norma i locali che ospitano il Museo del Bisso", spiegano i referenti Fabrizio Steri, Pierluigia Troncia e Luca Bonaccorsi.
    Maria Grazia Cucinotta nei giorni scorsi ha lanciato sempre su change.org anche un appello video: "Il 24 febbraio Chiara Vigo dovrebbe abbandonare il museo con le sue opere d'arte, gli storici telai, il laboratorio", dice l'attrice che chiede l'intervento delle istituzioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA