Prorogata al 3/4 The art of the brick

Oltre 80 mila visitatori per esposizione a spazio eventi SET

(ANSA) - ROMA, 11 FEB - Oltre 80 mila visitatori in poco più di tre mesi. Si racchiude in questi numeri lo straordinario successo di THE ART OF THE BRICK, la mostra dell'artista statunitense Nathan Sawaya allo Spazio Eventi SET in via Tirso a Roma. Numeri che hanno convinto i produttori dell'evento Terminal 2 e Da Vinci - GRANDI EVENTI a prolungare la mostra fino al 3 aprile 2016. Le 80 opere sono state realizzate con oltre un milione di mattoncini. Esibite in ambienti emozionanti, queste opere sorprendono i visitatori per il loro effetto straordinario. "Oltre che nei numeri, il grande successo della mostra - dichiara Fabio di Gioia, curatore italiano - è dimostrato dalla grande partecipazione degli adulti non solo come visitatori ma anche come iscritti a workshop manageriali o team building aziendali che utilizzano i famosi mattoncini".
    Tantissimi, infatti, i workshop e le attività realizzate per adulti e bambini, dai laboratori tenuti in collaborazione con il Prof. Giorgio Beltrami dell'Università di Milano Bicocca, legati al metodo Lego Serious Play, a quelli per ragazzi organizzati in collaborazione con ItLug Associazione Italiana LEGO, alle talk sui temi del gioco e della condivisione curate dal corso di Interior and Product Design dell'Accademia Italiana di Arte, Moda, Design I prossimi appuntamenti della mostra: In occasione di San Valentino, il 14 febbraio, si terrà la cena di beneficenza "Al lume di Lego" in collaborazione con l'Associazione Peter Pan Onlus, che ha creato strutture di accoglienza per bambini malati di cancro non residenti a Roma e le loro famiglie. Dal 23 febbraio al 20 marzo è stato organizzato un ciclo di mostre collettive degli studenti della RUFA, Rome University of Fine Arts, con opere ed installazioni dedicate al tema del "modulo". Dal 21 marzo al 3 aprile sarà realizzata, in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Tor Vergata, un'esposizione dedicata al tema delle stampanti 3D con la presentazione di layout e modellini, dalla progettazione alla prototipizzazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA