A Rovereto la guerra aerea

I bombardamenti dall'impresa in Libia a Hiroshima

(ANSA) - TRENTO, 10 FEB - Venerdì prossimo, alle ore 18 nel Torrione Malipiero del Castello di Rovereto verrà inaugurata la mostra fotografica "Guerra aerea - Dalla Libia a Hiroshima 1911-1945", allestita dal Museo Storico Italiano della Guerra. Nello spazio che il Museo riserva alla fotografia verranno proposte 24 immagini sull'uso dell'arma aerea nel corso della Prima metà del Novecento. La mostra ripercorre le tappe che segnano l'escalation del bombardamento aereo come tecnica di guerra, dalla campagna per la conquista della Libia nel 1911 ai rudimentali lanci di bombe in prima linea e sulle città nel corso della Prima guerra mondiale, dai bombardamenti dei villaggi dell'Etiopia durante la guerra coloniale fascista a quelli delle città spagnole nella guerra civile tra il 1936 e il 1939 fino alla distruzione delle città europee nel secondo conflitto mondiale e al bombardamento atomico di Hiroshima, il 6 agosto 1945.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA