Simbolismo e Body Art nel week end

E a Roma al Maxxi la nuova stagione con Nervi e Durham

(ANSA) ROMA 3 FEB - A Milano le mille suggestioni del Simbolismo europeo e italiano con i capolavori di Klimt, Khnopff, Klinger, Moreau, Chini, Segantini e molti altri, a Roma, al Maxxi, i progetti sportivi di Pier Luigi Nervi e l'arte ironica ed etica di Jimmie Durham sono le mostre di maggior rilievo che si aprono nel week end. Che vede anche a Merano (Bz) una rassegna dedicata alla Body Art declinata al femminile, con le testimonianze di performance celeberrime come il 'Bed in' di Yoko Ono e John Lennon.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA