Sala museo per archeologo ucciso da Isis

All'Antonino Salinas di Palermo per Khaled al-Asaad

(ANSA) - PALERMO, 2 FEB - Sarà intitolata Khaled al-Asaad, archeologo e curatore del sito archeologico di Palmira (Siria), barbaramente trucidato dai terroristi dell'Isis il 18 agosto scorso, la nuova saletta dei sarcofagi fenici della Cannnita al Museo Archeologico "Antonino Salinas" di Palermo. La cerimonia si svolgerà il 5 febbraio prossimo alla presenza, dell'assessore ai Beni Culturali, Carlo Vermiglio e del Direttore del Museo Salinas, Francesca Spatafora. "È la prima volta che in Italia un prestigioso museo archeologico onora così la memoria di quest'uomo giusto, ucciso per essersi impegnato strenuamente per la salvezza dei reperti che custodiva e per essersi rifiutato di rivelare ai miliziani dove fossero conservate le opere più preziose", affermano i promotori dell'iniziativa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA