"Nostro eroe", selfie agenti stradale con David Hasselhoff

Attore in Italia, sui social anche le foto nei panni di Mitch

Non era a bordo della sua "Supercar" Kitt, ma semplicemente in viaggio in Italia per partecipare a una corsa automobilistica. David Hasselhoff, idolo di numerose serie televisive anni '80 come Supercar o Baywatch, è stato fermato ieri sull'A21 durante alcuni controlli di routine della polizia stradale. Ma quando gli agenti hanno visto scendere dall'auto il loro attore preferito, non hanno resistito e gli hanno chiesto una foto. L'immagine è stata condivisa dal profilo ufficiale Twitter della Polizia di Stato, ma anche dallo stesso attore statunitense, oggi anche cantante, sui suoi social. "Mi hanno fatto scendere ma volevano una foto con quello che hanno detto fosse il 'loro eroe'. La vita è bella", il suo commento.

"Niente Supercar e tutto in ordine - il post della Polizia -. Poi una foto per gli agenti con il loro attore preferito". Hasselhoff ha approfittato del suo viaggio in Italia per visitare anche la Puglia. Nelle foto postate sui social si è fatto ritrarre nei panni di Mitch Buchannon, il celebre protagonista di Baywatch, con tanto di salvagente rosso e posto riservato sulla torretta di controllo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA