Lirico Cagliari: legale, Meli non ha avuto doppia indennità

'Questione è stata archiviata da ministero Economia e Finanze'

"Non ha ricevuto alcuna 'doppia indennità'" il maestro Mauro Meli per il periodo in cui ha svolto contemporaneamente le funzioni di sovrintendente e direttore artistico del Teatro Lirico di Cagliari. E' quanto sostiene, in una nota, l'avvocato Barbara Molinari, legale dello stesso Meli, facendo riferimento a notizie di stampa dei giorni scorsi legate allo scongiurato commissariamento della Fondazione Teatro Lirico. 'Il mio assistito non ha ricevuto alcuna 'doppia indennità' - si legge nella nota del legale - ma l'incarico di direttore artistico (in aggiunta a quello di Sovrintendente), che ha svolto, gli è stato assegnato dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Teatro Lirico di Cagliari nel 2014, solo ed esclusivamente dopo un parere favorevole espresso sul punto dallo stesso ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo'. 'Tant'è vero - aggiunge l'avvocato del maestro Meli - che la questione è stata archiviata dal ministero dell'Economia e delle Finanze'.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA