• Lo scenografo Glauco Trasselli morto alla festa di fine ciak della serie con Clooney

Lo scenografo Glauco Trasselli morto alla festa di fine ciak della serie con Clooney

E' stato trovato cadavere nel bagno di un locale a Colle Oppio

Lo scenografo e attrezzista Glauco Trasselli, 38 anni, è stato trovato morto nella notte tra il 25 e 26 agosto, nel bagno di un locale a Colle Oppio a Roma che ha ospitato il party per il termine delle riprese di Catch 22, serie TV firmata Sky con protagonista George Clooney.

   "Questa notte è morto, mio figlio, 38 anni, bambino, ragazzo, uomo, meraviglioso....".  Con queste parole e una serie di altri post molto toccanti Fabrizio, il padre dello scenografo, riferisce la notizia sulla sua pagina Facebook.

    Al momento non si conoscono le cause del decesso, ma si ipotizza un malore improvviso. Gli amici escludono che Trasselli possa aver assunto sostanze stupefacenti. Sarà l'autopsia a chiarire le cause del decesso.

    Il papà di Glauco, in un altro post su Fb, ha comunicato la data e l'ora dei funerali, che si terranno sabato pomeriggio nella Parrocchia San Fedele di Pietralata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie