• Addio a Silvano Campeggi, disegnò il cartellone del film Casablanca

Addio a Silvano Campeggi, disegnò il cartellone del film Casablanca

Aveva 95 anni, fu fra i più importanti grafici di Hollywood

E' morto Silvano Campeggi, pittore e cartellonista, considerato tra i più importanti artisti grafici nella storia del cinema americano. Era nato a Firenze il 23 gennaio 1923. Tra i suoi cartelloni cinematografici più noti quelli di film storici come Casablanca, Cantando sotto la pioggia, Un americano a Parigi, West Side Story, La gatta sul tetto che scotta, Vincitori e vinti, Exodus, Colazione da Tiffany. 

"Ci ha lasciato Nano #Campeggi. Alla famiglia l'abbraccio di tutta la comunità. Un grande artista, geniale e sensibile, che ha portato il nome di #Firenze nel mondo con le sue locandine cinematografiche. Lui che ha dipinto tanti diavoli oggi torna tra i suoi angeli. Addio Nano". Così il sindaco di Firenze Dario Nardella su tweeter sulla morte di Silvano Campeggi pittore e cartellonista, nato a Firenze dov'era tornato alcuni decenni fa dopo una lunga carriera negli Stati Uniti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA