Amadeus e la gara dei cantanti non più in auge

Dall'8 giugno su Rai1 'Ora o mai più'. Tra i coach Pravo, Bella, Masini

Alzi la mano chi ricorda di di cosa cantavano Marco Armani, Alessandro Canino, Massimo Di Cataldo, i Jalisse, Lisa, Donatella Milani, Valeria Rossi e Stefano Sani.
    Nomi che alle nuove generazioni diranno poco o niente. Ma quelli più agé hanno intonato qualche volta il ritornello di un loro brano, alcuni sono stati tormentoni, altri hanno vinto Sanremo, ma poi sono caduti nel dimenticatoio.
    Nuova avventura televisiva per il simpatico Amadeus che dall'8 giugno sbarca con un nuovo programma musicale, Ora o mai più, in 4 prime serate su Rai1. Non è solo un talent, non è solo un programma di musica. E' una grande occasione, quella che il conduttore e padrone di casa offre a otto cantanti, trascurati dal successo, portandoli di nuovo alla ribalta sull'ammiraglia del servizio pubblico tutti i venerdì per quattro puntate.
    Tutti i sopracitati sono stati infatti protagonisti, in un passato più o meno recente, di una stagione di successo, gli interpreti di una hit, di un brano che, in un modo o nell'altro, è rimasto scolpito nella memoria di una generazione, che ha raggiunto le vette delle classifiche e del gradimento popolare, e poi, per i più diversi motivi, - da quelli più personali a quelli professionali, - sono stati trascurati dal mercato, sono entrati in una zona d'ombra da dove hanno faticato a riemergere.
    Con 'Ora o mai più' hanno una nuova possibilità: tornare al grande pubblico, di intonare i loro successi e far parte di una gara che premia il vincitore ma gratifica, con un ritorno di popolarità, tutti i partecipanti.
    Il format, tutto italiano, ideato da Carlo Conti, Emanuele Giovannini, Pasquale Romano e Leopoldo Siano, prevede infatti una vera e propria gara tra gli otto protagonisti, assistiti e al contempo giudicati da altrettante icone della musica leggera italiana, cantanti in auge, che li sostengono, li indirizzano, li coinvolgono in una nuova avventura all'insegna del successo.
    I maestri sono: Marcella Bella, Loredana Bertè, Orietta Berti, Red Canzian, Fausto Leali, Marco Masini, Patty Pravo, Michele Zarrillo. Gli otto 'maestri' sono chiamati non solo a supportare i cantanti in gara, a dare loro indicazioni e suggerimenti e ad affiancarli nell'interpretazione di inediti duetti dei loro successi, ma anche a valutare le loro performance esprimendo il proprio giudizio. Alla valutazione dei 'maestri' si aggiunge anche quella di 100 appassionati di musica presenti tra il pubblico. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA