Weinstein: Obama e Michelle condannano, 'siamo disgustati'

''Siamo disgustati. Un uomo che umilia e degrada le donne deve essere condannato a prescindere dalla sua ricchezza e dal suo status''. Lo affermano l'ex presidente americano Barack Obama e la moglie Michelle, condannano il produttore di Hollywood e finanziatore dei democratici Harvey Weinstein. ''Dobbiamo celebrare il coraggio delle donne che si sono fatte avanti per raccontare le loro storie dolorose''. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA