Pavarotti: serata evento all'Arena clou celebrazioni

Libri, concerti, un nuovo portale web e Modena si mobilita

A dieci anni dalla morte di Luciano Pavarotti, il mondo della musica si è mosso per rendergli omaggio nel migliore dei modi. L'evento clou è, nel giorno della sua scomparsa, il 6 settembre, nel tempio della lirica dell'Arena di Verona. Una serata-evento, la 'Pavarotti 10th Anniversary' (una parte dell'incasso, come da tradizione del Pavarotti and Friends, sarà devoluta a Unhcr per l'aiuto dei rifugiati), alla quale parteciperanno tanti amici e colleghi di Big Luciano e che sarà trasmessa anche in diretta su Rai1, con padrone di casa Carlo Conti.
    Tra i primi a dare conferma della loro presenza, Placido Domingo e José Carreras, con i quali Pavarotti incantò il mondo nel progetto dei Tre Tenori. Ci saranno anche le nuove generazioni di artisti, da Francesco Meli a Vittorio Grigolo, ultimo allievo di Pavarotti; e ancora il soprano Angela Gheorghiu e il tenore Fabio Armiliato, entrambi già tra i protagonisti del quarantennale nel 2001, il flautista Andrea Griminelli, che ha suonato in più di duecento concerti insieme al tenore italiano. Rispettando quello che fu l'impegno di portare la lirica alle masse, con incursioni e collaborazioni nel pop e nella musica leggera, renderanno omaggio all'artista scomparso anche Zucchero, i tre ragazzi de Il Volo, Giorgia, Eros Ramazzotti, Fiorella Mannoia, Nek, Massimo Ranieri, i 2Cellos, il premio Oscar Nicola Piovani, che per l'occasione ha composto una canzone-romanza intitolata 'Luciano', Fabio Fazio. Sarà presente anche il regista Premio Oscar Ron Howard, che sta realizzando un documentario sulla vita di Pavarotti. Andrea Bocelli dovrebbe collegarsi da Roma, impegnato per il concerto al Colosseo con Elton John, per dedicargli un'aria.
    Ma sono tante le iniziative che animeranno le celebrazioni: la Casa Museo di Modena aperta gratuitamente il 6 settembre; la pubblicazione del libro di aneddoti e fotografie 'Luciano, il sole nella voce'; la creazione di un portale web 'Pavarotti 10th Anniversary' che raccoglierà le attività del decennale e i materiali delle manifestazioni; la realizzazione di concerti in Tunisia, Qatar, Oman, Korea e Indonesia a cavallo tra il 2017 e il 2018.
    Modena sarà comunque il centro della 'festa': sarà la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi ad aprire, martedì 5 settembre in Duomo, il ciclo di eventi dedicati alla memoria di Pavarotti. Il programma delle manifestazioni prevede anche un concerto della Corale Rossini, il 5 ottobre; un incontro con il maestro Leone Magiera e i critici musicali Angelo Foletto e Alberto Mattioli, domenica 8 ottobre; un concerto degli allievi di Mirella Freni e Raina Kabaivanska, giovedì 12 ottobre, giorno dell'anniversario della nascita del grande tenore. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito. Il 12 ottobre è anche previsto un annullo postale filatelico delle Poste Italiane per l'anniversario della nascita di Pavarotti. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA