Musica: Pavarotti, 10 anni dopo colleghi e amici a Verona

Domingo, Carreras, Gheorghiu, Zucchero e Piovani tra gli ospiti

Sarà il tempio della lirica dell' Arena di Verona a dare il via alle celebrazioni per il decennale dalla scomparsa di Luciano Pavarotti. A dieci anni esatti dalla morte del Maestro, il 6 settembre, la serata-evento 'Pavarotti 10th Anniversary' condotta da Carlo Conti, in diretta su Rai1, vedrà svolgersi nell'anfiteatro veronese un racconto umano e artistico: "Abbiamo immaginato cosa avrebbe voluto Luciano: per lui portare la lirica fuori dai teatri significava renderla di nuovo popolare - ha detto Nicoletta Mantovani, presentando le iniziative oggi a Milano - Abbiamo voluto invitare quelle persone che hanno condiviso con lui un pezzo di strada, i giovani che ha aiutato sino all'ultimo e le persone che l'hanno amato". Alla serata interverranno quindi Placido Domingo e José Carreras, quei colleghi con i quali, tramite l'esperienza dei Tre Tenori mise un tassello importante nel suo esplicito progetto di "essere ricordato come l'uomo che ha portato la lirica alle masse", come recita un video privato di Pavarotti mostrato oggi alla stampa. Sul palco si esibiranno poi le nuove generazioni Francesco Meli e Vittorio Grigolo, ultimo allievo di Pavarotti; il soprano Angela Gheorghiu e il tenore Fabio Armiliato (compagno della compianta Daniela Dessì) entrambi già tra i protagonisti del quarantennale nel 2001; e poi musicisti che hanno condiviso centinaia di palchi con lui, come il flautista Andrea Griminelli ed Eugene Kohn, che dirigerà la Filarmonica del Festival Pianistico di Brescia e Bergamo. Non mancheranno poi quei punti di commistione con la musica popolare di cui Big Luciano fu pioniere, con Zucchero, il premio Oscar Nicola Piovani, che per l'occasione ha composto una canzone-romanza intitolata 'Luciano', e amici come Fabio Fazio e Milly Carlucci, la quale, in prova a Roma per il concerto di Bocelli ed Elton John, dovrebbe intervenire via video: "Ci piacerebbe anzi che i due eventi dialogassero - commenta Mantovani - Tra Andrea e Luciano c'era grande amore reciproco e immaginiamo la Rai come la nostra casa". Tra le altre iniziative della Fondazione Luciano Pavarotti per l'anniversario sono state annunciate una giornata celebrativa in programma il 6 settembre alla Casa Museo di Modena, per l'occasione aperta gratuitamente; la pubblicazione del libro di aneddoti e fotografie 'Luciano, il sole nella voce'; la creazione di un portale web 'Pavarotti 10th Anniversary' che raccoglierà le attività del decennale e i materiali delle manifestazioni; la realizzazione di concerti in Tunisia, Qatar, Oman e Indonesia a cavallo tra il 2017 e il 2018, mentre sono allo studio eventi a Pechino e New York.
    Inoltre è cominciata la produzione di un documentario sulla vita di Pavarotti, diretto dal regista Premio Oscar Ron Howard, che sarà presente il 6 settembre all'Arena di Verona. Sono già 7mila i biglietti venduti per il concerto, fa sapere l'organizzatore FEP Group, e secondo la tradizione dei 'Pavarotti and Friends' una parte dell'incasso verrà devoluta a Unhcr per l'aiuto dei rifugiati. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA