Venezia 73, arriva 'Jackie' con Natalie Portman

Il cileno Pablo Larrain firma il ritratto di Jacqueline Kennedy

Per il concorso di Venezia 73, arrivano alla Mostra del Cinema due fra i film più attesi di quest'edizione. Il cileno Pablo Larrain firma in JACKIE con protagonista Natalie Portman, il ritratto di Jacqueline Kennedy nei traumatici giorni successivi all'assassinio del marito, il presidente John Kennedy. E' invece un documentario VOYAGE OF TIME: LIFE'S JOURNEY, progetto che Terrence Malick sognava di realizzare fin dagli anni '70. E' uno spettacolare viaggio d'esplorazione dell'universo, tra passato, presente e futuro. Fuori concorso ci sono AUSTERLITZ, documentario di Sergei Loznitsa, che racconta campi di concentramento come Dachau dalla prospettiva dei visitatori che li affollano ogni anno, e THE JOURNEY di Nick Hamm, sull'incontro risolutivo per la pace in Irlanda del nord. Per gli italiani, il documentario LIBERAMI di Francesca di Giacomo (Orizzonti), racconta il ritorno dell'esorcismo nel mondo contemporaneo, mentre LA RAGAZZA DEL MONDO di Marco Danieli (Giornate degli autori) è su una giovane Testimone di Geova, Giulia (Sara Serraiocco) che inizia a sentire troppo limitanti i precetti con cui è cresciuta. A Cinema nel giardino esordisce Michele Santoro, con il suo documentario ROBINÙ sui baby boss della camorra.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA