Miss Italia: Mirigliani, cicciottelle? No, curvy

Quattro giurie in campo a Jesolo, finale il 10 settembre su La7

"Le cicciottelle? Noi le chiamiamo 'curvy' e le amiamo": Patrizia Mirigliani è pronta per la finale di Miss Italia, tra un mese, sabato 10 settembre, su La7, in diretta dal Pala Arrex di Jesolo. A condurre sarà il più giovane presentatore della storia del concorso, Francesco Facchinetti, per un'edizione che si preannuncia molto social. Giulia Arena, Miss Italia 2013, sarà invece alla guida delle due Anteprime in onda giovedì 8 e venerdì 9 alle 23,15 su La7, con replica nel pomeriggio di sabato 10.
    "Mi fa piacere registrare un incremento di iscrizioni tra le ragazze che indossano dalla taglia 44 in su. Sono circa 1500 - dice la patron Mirigliani - su un totale di 9500. Tre curvy saranno ammesse tra le 40 finaliste e si giocheranno la corona che riconsegnerà la Miss Italia uscente, Alice Sabatini".
    A scegliere le ragazze saranno quattro giurie (tre 'live' più il pubblico da casa attraverso il televoto).
    La prima ad essere impegnata, dal 29 agosto al primo settembre, è la Commissione tecnica che, dopo aver scelto le 40 finaliste (tra 211 partecipanti alle prefinali), voterà anche Miss Italia in diretta tv. La Commissione è composta dalla regista Cinzia Th Torrini (presidente) e da Enzo Miccio, creatore di bellezza e di eleganza, Pino Pellegrino, casting director, Rosanna Lambertucci, l'ex Miss Italia Federica Moro, la conduttrice Veronica Maya e la giornalista Elvia Grazi.
    L'altra giuria, che entra in gioco nella serata finale, è quella composta dai grandi personaggi di spettacolo: Raoul Bova per il Cinema, Mara Venier per la televisione, Vincenzo Salemme per il teatro, Anselma Dell'Olio per il giornalismo. E' poi atteso anche un campione olimpico.
    Una terza giuria, composta da Elisa D'Ospina e Maria Mazza, giudicherà le miss curvy che hanno rappresentato il fenomeno di questa edizione. E poi c'è il televoto da casa, che parteciperà a tutte le fasi delle eliminazioni delle miss, dalle 40 iniziali, a 20, a dieci, fino alla proclamazione della vincitrice. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA