• San Valentino 2016, la festa degli innamorati: gli eventi, le mete e i regali

San Valentino 2016, la festa degli innamorati: gli eventi, le mete e i regali

Inziative e celebrazioni in molte piazze d'Italia, domenica 14 febbraio

Redazione ANSA

Ha un'illustrazione esplicitamente religiosa il francobollo (valore di 95 centesimi, non autoadesivo) che sara' emesso in Italia il 14 febbraio prossimo per la festa di San Valentino, patrono degli innamorati. In molti altri paesi per San Valentino vengono emessi appositi francobolli dedicati gli innamorati: di solito sono illustrati con abbondanza di cuori e cuoricini o addirittura stampati a forma di cuore. Ma d'altra parte l'Italia, e nella fattispecie la citta' di Terni, e' la ''patria'' di San Valentino, vescovo di Terni nel III secolo d.C. e martire. A Terni sorge appunto la Basilica di San Valentino che ne raccoglie delle reliquie e proprio una vetrata della Basilica e' stata scelta per illustrare il francobollo. L'immagine e' stata resa nota oggi dalle Poste Italiane e la vetrata mostra il Santo che benedice Sabino e Serapia, due giovani innamorati. Nella stessa Basilica sara' attivato un servizio postale temporaneo che imprimera' l'annullo speciale ''primo giorno di emissione''. Il bollettino illustrativo del francobollo sara' firmato dal vescovo di Terni, Narni e Amelia, Giuseppe Piemontese

- Torino. Una 'maratona' di 20 secoli d'amore. È quella che propongono i Musei Reali di Torino che per San Valentino hanno ideato l'iniziativa '2 cuori 1 biglietto', la possibilità di accedere a tutto il percorso espositivo con un solo ticket se ci si presenta in due. Filo conduttore delle visite guidate, con prenotazione obbligatoria, ovviamente l'amore declinato nei modi più diversi. Si parte alle 10 a Palazzo Reale con l'amore mitologico raccontato attraverso gli arazzi che narrano la sfortunata vicenda di Enea e Didone, per passare, un'ora più tardi a ripercorrere i 'Trionfi d'amore' alla Galleria Sabauda con alcuni dipinti dedicati a celebri fiabe d'amore. All'Armeria Reale si scopre invece l'amore attraverso particolari doni di nozze mentre nel pomeriggio al Museo di Antichità sarà il tema dell'amore oltre la vita a portare i visitatori alla scoperta di storie e opere come quella di Orfeo e Euridice. La 'maratona' si conclude a Palazzo Reale con gli amori regali dei Savoia.

- Milano. Quest'anno San Valentino si potrà festeggiare sulle guglie del Duomo di Milano. Per l'occasione la Veneranda Fabbrica ha infatti ideato alcuni pacchetti, che includono anche visite guidate romantiche sulle guglie. Chi farà una donazione di almeno sessanta euro per il restauro della cattedrale, riceverà un attestato che si potrà personalizzare con il nome della persona a cui si intende farne dono e due biglietti per salire in ascensore sulle guglie, validi dal 13 febbraio fino al 26 marzo. Chi invece farà una donazione di almeno 80 euro oltre all'attestato riceverà anche una breccia di marmo di Candoglia, lo stesso con cui è costruito il Duomo, e due biglietti per partecipare a una visita guidata. Due gli itinerari. Uno disponibile il 13 febbraio dedicato al 'Duomo, una storia d'amore' e uno disponibile ogni sabato dal 13 febbraio al 26 marzo sui 'Tramonti sulle guglie'. Domenica alle 15 è poi previsto un appuntamento dedicato ai ragazzi, una visita guidata al Grande Museo del Duomo dal titolo 'Di dame, di DUOMO e di amori…io canto'. Chi poi, vorrà postare a San Valentino foto sulla pagina Facebook o Twitter della campagna di raccolta fondi del Duomo con gli hashtag #sanvalentino2016 e #traleguglie.

- Verona.  S.Valentino è alle porte e la città dell'Amore, Verona, si prepara a celebrarlo con due eventi legati al 'cuore' stesso del mito, quello di Romeo e Giulietta. Sabato, infatti, verranno premiate le tre più belle lettere spedite a 'Giulietta' e domenica tutta la cittadinanza sarà invitata a riscrivere a mano, simbolicamente, l'opera completa di Shakespeare, una o due righe a testa. "Il manoscritto autografo di Romeo e Giulietta di Shakespeare non è mai stato ritrovato - spiega Giovanna Tamassia, presidente del Club di Giulietta - Per questa ragione noi, con il Comune di Verona e la Biblioteca Civica, il patrocinio dell'Unesco e della Provincia di Verona, e grazie al progetto di Luca Brunoro, abbiamo pensato a un evento unico per celebrare il 400/mo anniversario della scomparsa dello scrittore: la copiatura a mano dell'intero testo di Romeo e Giulietta che sarà realizzato, come ai tempi di Shakespeare, a penna e calamaio". Gli eventi sono coordinati dall'associazione, che cura i rapporti tra la figura di Giulietta, simbolo della città, e decine di migliaia di appassionati in tutto il mondo "che tra lettere, biglietti messaggi sul web ci inviano circa 50 mila comunicazioni all'anno - spiega Tamassia - E' un fenomeno unico al mondo che fa di Verona la città dell'amore e di Giulietta la depositaria di speranze, sentimenti e sogni che accomunano persone di ogni provenienza". I volontari, alcuni perfino in arrivo dall'estero per brevi periodi di 'stage', leggono pazientemente, catalogano, e rispondono a tutti quelli che hanno indicato un mittente con consigli d'amore, incoraggiamenti, anche solo con la vicinanza ai drammi o ai sospiri di tanti che si rivolgono a lei, Giulietta, l'icona assoluta dell'Amore.

- Firenze. Una festa per celebrare San Valentino in uno dei luoghi più romantici della città e inaugurare ufficialmente la sua pedonalizzazione: l'appuntamento per le coppie di innamorati è domenica alle 15 al piazzale Michelangelo, dove si terrà l'evento '#Bacio al Piazzale. Se ami Firenze vieni a darle un bacio', nato da un'idea del sindaco Dario Nardella e organizzato dal Comune e dall'associazione culturale Pop Up, con la partecipazione di Baci Perugina in qualità di main sponsor. L'iniziativa ruoterà intorno al bacio in contemporanea di tutte le coppie presenti sulla terrazza panoramica che si affaccia sulla città. Sono invitate le coppie fiorentine e non e per l'occasione il sindaco Nardella ha invitato personalmente gli sposi che quest'anno festeggiano 10, 25 e 50 anni di matrimonio. Inoltre, le coppie che quest'anno festeggeranno le nozze d'oro, la mattina di domenica sono state invitate al Teatro dell'Opera.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in