'L'Amore è dove vivo', esce il nuovo album di Pilar

Bungaro, Pacifico e altre collaborazioni. Live a Roma e Palermo

Esce il 30 ottobre il nuovo album di Pilar dal titolo 'L'Amore è dove vivo'. Dopo l'esordio 'Femminile singolare' e il successivo 'Sartoria italiana fuori catalogo', la cantautrice romana inanella undici brani con musiche originali di Bungaro e testi di grandi nomi come Pacifico, Joe Barbieri, Sandro Luporini, Mauro Ermanno Giovanardi, Alessio Bonomo e Pino Romanelli.

L'album, che sarà anticipato dal videoclip di un singolo con la partecipazione dello chef Massimiliano Mariola, sarà presentato in versione live il 6 novembre all'Auditorium Parco della Musica di Roma e il 17 dicembre al Teatro Politeama Garibaldi di Palermo.

Quattro brani portano la firma di Pilar nei testi. Tra questi, Autoctono italiano, canzone che elenca grazie ad assonanze e metrica ben 73 nomi di vitigni autoctoni rigorosamente italiani. Non è solo un esercizio di stile ma anche un'occasione per rivelare la passione di Pilar per il vino. "Uno dei miei sogni - dichiara l'artista - è sempre stato quello di organizzare un tour nelle cantine delle aziende vinicole.

Ci sono sempre delle belle storie nelle cantine e poi, chi sa apprezzare un buon vino, chi dedica tempo a scegliere una bottiglia, in genere è anche un ottimo ascoltatore". Nella tracklist anche due canzoni in francese: Forteresse di Michel Fugain, autore anche di Une belle histoire, versione originale di Un'estate fa, ed En Confidence (musiche di Federico Ferrandina, testo di Pierre Ruiz, produttore di Pilar). 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA