Capri, Hollywood dedica a Brigitte Bardot ventennale

Festival dal 26 dicembre a 2 gennaio

Sarà dedicata Brigitte Bardot la 20 esima edizione di Capri,Hollywood The International film fest (26 dicembre - 2 gennaio). ''Un doveroso omaggio ad una eterna diva del cinema mondiale per una edizione speciale - annuncia il produttore dell'evento Pascal Vicedomini - da quando nel 1963 girò a Villa Malaparte il "Disprezzo", diretta da Jean Luc Godard, la Bardot è divenuta una vera e propria icona dell'isola ed anche il suo stile è entrato nella storia di Capri''.

 Dopo Ingrid Bergman, Grace Kelly, Maria Callas , Rita Hayworth, sarà quella della attrice francese l'immagine del festival campano, che aprirà come ormai tradizione la stagione internazionale degli Awards portando nel Golfo di Napoli le grandi star e i titoli più attesi in corsa per gli Oscar 2015.

L'evento che ha il sostegno del Ministero per i Beni e per le Attività Culturali (D.G Cinema), della Regione Campania (Assessorato Turismo e Beni Culturali) con città di Capri e comune di Anacapri, sarà presentato il 14 ottobre a Milano con l'anteprima italiana di 'Io che amo solo te' di Marco Ponti, protagonisti Riccardo Scamarcio (già premiato a Capri nel 2013) e Laura Chiatti, al cinema Space Odeon, serata organizzata con Rai Cinema e i produttori Federica e Fulvio Lucisano.

 ''Dopo lo straordinario omaggio del Teatro San Carlo alla nostra presidentessa onoraria Lina Wertmuller, attorno alla quale si è stretta tutta la città - annuncia Tony Petruzzi, presidente dell'Istituto Capri nel Mondo - continuano le iniziative per il nostro ventennale, che abbiamo voluto portare a Milano proprio alla vigilia della settimana della Regione Campania all'Expo''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA