Spaccia a Firenze e picchia agenti,preso

Pusher in manette, feriti in modo lieve due poliziotti

(ANSA) - FIRENZE, 5 DIC - Sorpreso a spacciare droga nei pressi della stazione ferroviaria di Santa Maria Novella a Firenze, ha inghiottito otto ovuli di cocaina e poi si è scagliato contro i due poliziotti della squadra mobile che lo avevano fermato, ferendoli entrambi in modo lieve. Protagonista un 29enne senegalese, arrestato con le accuse di spaccio di droga, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Dopo essere stato bloccato l'uomo è stato portato in ospedale, dove è stato monitorato dai sanitari per scongiurare eventuali rischi dovuti all'ingestione degli ovuli. L'episodio è avvenuto nella notte tra il 2 e il 3 dicembre scorsi.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA