Naufragio battelli sul Po, processo 2020

Chiamati in causa dirigenti Gtt, azienda trasporto locale Torino

(ANSA) - TORINO, 3 DEC - Comincerà a 3 anni e mezzo di distanza dai fatti il processo, a Torino, per il naufragio dei battelli Valentino e Valentina ai Murazzi del Po durante la piena del 2016. Il tribunale ha fissato l'apertura della prima udienza il 27 maggio 2020. Chiamati in causa saranno alcuni dirigenti della Gtt, l'azienda che gestisce i trasporti pubblici a Torino, per una violazione del Codice della Navigazione.
    Il 25 novembre 2016 la piena provocò a rottura degli ormeggi delle due imbarcazioni. Gli accertamenti svolti dalla procura portarono a concludere che il sistema di ancoraggio non era del tutto adeguato.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA