Donna uccisa in casa, fermato il marito

In provincia di Novara. L'ha colpita con diverse coltellate al culmine di un litigio

Una donna di 39 anni è stata uccisa nella sua abitazione a Trecate, in provincia di Novara. I carabinieri hanno fermato il marito, Domenico Horvat, 30 anni. Secondo una prima ricostruzione dei militari, l'uomo ha colpita la moglie, Barbara Grandi, 39 anni, con diverse coltellate al culmine di un litigio.

"Ho trovato mia moglie priva di vita", ha detto questa mattina al 118, ma quando i carabinieri sono arrivati in via Sanzio si è consegnato senza opporre resistenza. I carabinieri stanno indagando sui motivi del litigio.

E' il secondo delitto in poche settimane a Trecate: lo scorso 2 novembre Rosario Saporito uccise il fratello Daniele e si è costituito dopo alcune ore di fuga ai carabinieri. Nella notte tra lunedì e martedì, invece, una donna è stata accoltellata alla gola a scopo di rapina a Cuneo.

E' il secondo delitto in poche settimane a Trecate: lo scorso 2 novembre Rosario Saporito uccise il fratello Daniele e si è costituito dopo alcune ore di fuga ai carabinieri. Nella notte tra lunedì e martedì, invece, una donna è stata accoltellata alla gola a scopo di rapina a Cuneo.

 Ascolta "La strage delle donne. Aumentano i femminicidi, 142 nel 2018" su Spreaker.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA