Un altro volo non stop da record per la Qantas

Dopo New York-Sydney il mese scorso, questa volta Londra-Sydney in 19 ore

La Qantas fa il bis. La compagnia aerea australiana ha lanciato il secondo esperimento in meno di un mese per 'collaudare' un altro volo commerciale nonstop da record: dopo New York-Sydney il mese scorso, questa volta la tratta in questione è Londra-Sydney, con un tempo di percorrenza stimato in circa 19 ore.

Un Boeing 787-9 Dreamliner denominato 'Longreach' è partito questa mattina alle 6:00 (le 7:00 in Italia) dall'aeroporto londinese di Heathrow con circa 50 persone a bordo (inclusi quattro piloti) e dovrebbe arrivare a Sydney poco prima di mezzogiorno (ora locale) di domani.

Durante il volo i passeggeri verranno sottoposti ad una serie di test per monitorare i loro ritmi del sonno, movimenti, consumo di cibo ed uso dei sistemi di intrattenimento. Sono previsti esami anche per i piloti. I dati raccolti, riporta la Cnn, faranno parte delle informazioni che la Qantas utilizzerà per chiedere alle autorità australiane il permesso di introdurre i collegamenti di andata e ritorno Londra-Sydney e New York-Sydney entro il 2022.

Il volo di prova New York-Sydney era stato effettuato il 20 ottobre con 49 persone a bordo e aveva impiegato un record di 19 ore e 16 minuti per percorrere circa 16.000 chilometri. La compagnia prevede di effettuare un terzo ed ultimo esperimento di questo tipo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA